giovedì 8 dicembre 2011

Portrait and a Pin Up

The first image is a portrait of a friend, the other one is a pin up. I really love pin ups, they are so glamour. Here name is Ginger, don't ask me why this one.
I use the same technique for them, nothing special, I just created the shades with the tip of my index finger, passing it on a 2B pencil. I love this technique, it's so full of energy.



mercoledì 31 agosto 2011

Summertime

This summer has already ended, it passed away just like a leaf falls in autumn...
During summer, and still now, I'm working on different projects, here's a tribute to Metal Gear Solid 4, made for a little contest created by "Scuola Del Fumetto Palermo" on its page on Facebook (check it if you're curious).
The other work is a montage of some panels from the project I'm working on. Story and drawings are all mine.





- And the wind cries....Mary....- Jimi Hendrix

sabato 21 maggio 2011

Alta Nox N.2

http://www.altanox.eu/

E' un peccato che abbia proprio dimenticato di pubblicizzarla prima. Alta Nox è una rivista online gratuita creata da un mio collega della scuola, nonchè amico, Paolo Massimiliano Paterna, assieme a tanti collaboratori pieni di esperienza e competenza. Tra i collaboratori (ahiloro) ci sono pure io, in questo numero ho contribuito con 2 tavole di una mini storiella autoconclusiva. La rivista è molto bella, tratta tanti settori di cultura, arte, informazione, non è faziosa, non è di parte, è libera e ad oggi non ci sono molte riviste così in giro, a mio parere.
Guardatela, e segnatevela, perchè cresce ogni numero che passa, e abbiamo bisogno di voi, lettori, perchè diventi più conosciuta possibile.


ps: ho inserito il link nel mio blog così ogni volta che qualcuno non sa come trovarla, tac! (sarete costretti a guardare il mio blog, muahaha!)
pps: potete tranquillamente leggere tutti i numeri usciti, sono nell'archivio del sito.

"Leggi alta nox, leggi alta nox!" (a là Totò)

venerdì 1 aprile 2011

Colouring...


Here's an attempt of digital colouring of a page by a great italian artist and my anatomy teacher, Giuseppe Franzella.

mercoledì 16 marzo 2011

No al nucleare!

Questo messaggio è diverso dagli altri, perchè da oggi cercherò di diffondere il più possibile il mio pensiero attraverso la rete riguardo la decisione del governo di iniziare la costruzione di centrali nucleari in Italia.
Lascio stare il colore politico, lascio stare ciò che penso di questo governo....e do la parola ad una cosa sola: la paura. La paura della morte, di una morte evitabilissima, o peggio ancora di una vita rovinata, anzi di vite rovinate, perchè si parla della nazione intera.
Questa decisione E' SBAGLIATA! E non è sbagliata perchè non mi fidi del nucleare, fossimo stati in un altro paese sarei stato aperto al dialogo, ma qua no. Qua no, perchè ci sono migliaia di opere non finite, non ultima il PONTE SULLO STRETTO, questa mastodontica stupidaggine finita letteralmente a mare, con milioni e milioni di euro fregati dalle aziende appaltatrici e compagnia bella. E quello è un ponte, per non parlare delle discariche schifose che stanno distruggendo soprattutto il sud italia. Queste premesse sono PESSIME per la costruzione del nucleare. Non c'è una seconda chance, non c'è un recupero, niente, c'è solo la devastazione più totale dopo che qualcosa va storto. Stiamo vedendo tutti cosa succede in giappone. E parliamo del GIAPPONE, uno dei paesi più avanzati al mondo, detentore di una tecnologia che ancora ci sogniamo e di un'organizzazione paurosa, cittadini pronti a tutto, sicuri di loro, pieni di esperienza davanti alle emergenze...
Cosa potrebbe succedere in Italia se a costruzione delle centrali fatta avvenisse un terremoto potente anche solo quanto quello de L'Aquila? Non voglio nemmeno immaginarlo.
Io non sono contro la scienza, al contrario, però ci sono altre vie. Stanno facendo tutti dietrofront, abbiamo le energie rinnovabili, molto più sicure. Basti pensare che una buona centrale solare installata al sud penso potrebbe "sfamare" il fabbisogno energetico di un'isola come la sicilia. Non sono uno scienziato, ma so per certo che le alternative ci sono, perciò chi legge questo post, faccia una cosa.

Quando ci sarà il referendum vada a votare e dica NO alle centrali nucleari (ora non so se è SI all'abolizione della legge o viceversa, si vedrà), se vuole un futuro, anche misero.
Perchè ho il timore che con qualcosa del genere non ci sarà futuro per il popolo italiano....anzi, quasi la certezza...E questo mi spaventa.

lunedì 14 marzo 2011




From now on, I will write both in english and italian, so I'll double the amount of nonsense. AHR AHR!
So, this is my last digital work, I penciled it and then coloured it. I'm always trying to find a method, but I understood that it depends on the drawing you've done. I'm pretty sure I won't find a system that fits all of my drawings. (sigh)
I'll post some steps just for entertainment. (what a strange one)


Traduzione: beccatevi sta pupattola! AHR AHR!

domenica 30 gennaio 2011

Blackbeard


'Cause you're bad to the bone!!